Click here to send us your inquires or call (852) 36130518
Home

TOP 11 SERIE D

D'Auria (Sibilla) Colpevole sul gol del Castiadas, si fa perdonare parando un rigore a pochi minutii dal triplice fischio: grazie alla sua prodezza i flegrei agguantano il Monterotondo al secondo posto.

Polverino (Turris) Entra e cambia volto ad un match che si era incanalato su binari difficili. Si rende pericoloso con i suoi calci piazzati.

Ruocco (Battipagliese) Le zebrette strappano un punto importante nella delicata trasferta di Francavilla sul Sinni, il capitano risulterà il migliore in campo, stoppando sul nascere tutti i pericoli aerei e facendo da scudo umano alle pericolose conclusioni degli avversari.

Rainone (Sibilla) Ancora una volta il "Puyol" di Bacoli si dimostra uno dei migliori terzini della categoria. Sempre attento, gioca d'anticipo e non sbaglia mai.

Perrini (Sapri) Partita difficile quella degli spigolatori chiamati a stringere i denti contro la temibile Casertana. Lo 0-0 è frutto del grande lavoro del centrocampo del Sapri, dove Perrino si è messo a fare la diga. Fulcro del centrocampo

Manzo (Arzanese) Anche stavolta tutte le azioni pericolose dei biancazzurri passano da lui. Orologio svizzero dell'Arzanese che difficilmente se ne priverà anche l'anno prossimo in Lega Pro.

Iovene (Turris) Due suoi assist al bacio consentono le inzuccate vincenti a Citro e Contino. Un under che gioca come un veterano.

Sandomenico (Arzanese) Il team di Fabiano chiude il primo tempo sotto di un gol. Nella ripresa è tutt'altra partita e il furetto di Arzano è l'emblema del cambiamento di mentalità della squadra. Devastante.

Lupico (Pomigliano) Entra al 22' della ripresa e dopo dieci minuti segna il gol che consente di portarsi a soli due punti dal Gaeta.

Contino (Turris) Resta in ombra per 93 lunghissimi minuti. Poi con un colpo di testa micidiale regala tre punti pesantissimi alla Turris. Isitinto da bomber.

Montaperto (Arzanese) Il successo che porta l'Arzanese a +6 dalle inseguitrici se l'è inventato lui. Gol del pareggio e assist per la rete della vittoria. 17 gol in campionato dedicati agli scettici. Il Tir è come il vino, più invecchia e più migliora.  

All. Mandragora (Turris) Indovina tutte le sostituzioni e mette il club corallino nelle condizioni di firmare l'ennesima rimonta. La sua Turris è sempre più da play off

Altre da "Serie D"

Per la settima giornata di campionato, l’InterNapoli affronterà la difficile trasferta in terra pugliese sul campo del Nardò. Dopo due vittorie consecutive gli uomini di mister Sorrentino sono attesi...
Ancora problemi per il trainer del Real Nocera, Gaetano Montalbano. Il tecnico dei rossoneri anche ieri non ha presenziato all'allenamento della squadra, condotto da Colletto e dal professor D'Amore...
Strascichi di Martina Franca-Campania, parla il presidente napoletano Giovanni De Micco: “Premetto che siamo stati trattati benissimo dalla società Martina Franca, ma ciò che mi ha colpito, però, è...
Il 2-4 subito in rimonta nell'ultimo turno (Virtus Trani), con conseguente terzultima posizione in classifica, sono ferite ancora fresche nell'ambiente nocerino che, come se non bastasse, nel dopo-...
La Fc Turris 1944 Asd rende noto che la gara interna di Coppa Italia fra la Turris e la Casertana- sedicesimi di finale della competizione tricolore- in programma per giovedì 13 ottobre, sarà...
Quattro vittorie, 11 gol fatti e uno solo subito (su rigore): questo il biglietto da visita dell’Ischia nelle ultime quattro giornate di campionato. La squadra che nella seconda giornata del girone H...
L’Asd Sarnese 1926 comunica che il sig. Sergio Picarone nella mattinata del 09/10/2011 ha rassegnato le sue dimissioni da direttore sportivo. Il sig. Picarone ringrazia la società dell’Asd Sarnese...
Test importante per il Real Nocera, i rossoneri hanno affrontato in amichevole la Scafatese (2a Categoria) vincendo con un rotondo sei a zero. Non deve far forviare la categoria d'appartenenza dei...
La Bacoli Sibilla Flegrea s.r.l. comunica il tesseramento di due nuovi giocatori. Si  tratta del noto centravanti Vincenzo De Rosa, classe 1984, proveniente dal Montevarchi. Per lui trascorsi...
Ottimo  test della Real Nocera contro gli Allievi Nazionali della Nocerina. Gli  uomini di Montalbano si impongono per sette reti ad uno sui giovani molossini. Nella prima frazione di gioco...
  • Video
  • Foto
Juve Stabia, le immagini del trionfo
 
Per la settima giornata di campionato, l’...
La seduta di rifinitura s'è conclusa da...
«Non c'è motivo per fare il turnover....
Ha curato alla perfezione l’organizzazione della g...
Baluardo difensivo lo scorso anno del Suessola mer...
 
banner