Click here to send us your inquires or call (852) 36130518
Home

TOP 11 SERIE D

Della Corte (Turris) Dopo la sconfitta contro il Perugia e la sospensione di Coppola e Russo, non era facile ripartire a mille e fare punti ad Acireale. La Turris invece ha dimostrato di aver "metabolizzato" in fretta e ha imposto il proprio gioco in Sicilia, rischiando anche di vincere. Incolpevole sul gol, il portiere Della Corte, ha dato sin dal primo minuto sicurezza alla squadra.

Loreto (Pomigliano) Idolo granata, corre avanti e indietro. Impeccabile in difesa, pericolosissimo in attacco: segna anche il suo primo gol con la maglia del Pomigliano.

Nigro (Ebolitana) Mister Pensabene lo definisce il suo Franco Baresi, nel decimo successo consecutivo dell'Ebolitana, lui, ancora una volta, è il migliore in campo.

Imparato (Arzanese) Tra i migliori in campo nel match che di fatto consegna la vittoria del campionato ai biancazzurri. Il gol che chiude i giochi è il coronamento di  una stagione meravigliosa.

Rodio (Battipagliese) Se nel club delle zebrette ci fossero 11 Rodio, la salvezza era già conquistata da qualche settimana. Anima dei bianconeri.

Iovene (Turris) Ancora una volta si carica tutta la squadra sulle spalle e va. Suo il gol che illude i corallini di poter vincere in terra sicula. Ma oltre la rete, tante giocate, dribbling e scatti che mandano al manicomio gli avversari

Caputo (Real Nocera) Sigla il gol che sblocca la partita e tiene sempre alto il ritmo del Real. Purtroppo anche in vantaggio di due reti, il Nocera si fa rimontare: ne viene fuori un pari che tiene ancora lontana la zona play out

Ausiello (Pomigliano) Il motorino granata sembra non conoscere la parola stanchezza. Due assist e mezzo nel tris del Pomigliano. Meritava più fortuna il delizioso colpo di tacco che alla fine del primo tempo va a sbattere sul palo.

Carotenuto (Arzanese) Il gol che sblocca il risultato e l'assist per il 2-0. Forse la miglior partita della stagione per colui che si appresta a diventare il capocannoniere del girone H di Serie D.

Siano (Casertana) Un gol, poi un altro, poi un altro ancora. Di testa, di piattone e di tacco. Tripletta dedicata a tutti quelli che temevano che non avrebbe riempito il buco lasciato da Sarli. Il gregario della Casertana ha dimostrato che la panchina gli sta stretta.

Manzo (Sibilla) Anche il fantasista flegreo segna una tripletta strepitosa. Peccato per il rigore fallito al 96', avrebbe regalato alla sua Sibilla un successo fondamentale.

All. Fabiano (Arzanese) Dedica il successo contro il Trani a tutti i maligni che gli consigliavano di andare a fare l'Eccellenza, ora si gira indietro e vede una fila enorme di invidiosi, ma quando guarda avanti c'è solo una porta aperta con un'insegna che dice Lega Pro. 

Altre da "Serie D"

Per la settima giornata di campionato, l’InterNapoli affronterà la difficile trasferta in terra pugliese sul campo del Nardò. Dopo due vittorie consecutive gli uomini di mister Sorrentino sono attesi...
Ancora problemi per il trainer del Real Nocera, Gaetano Montalbano. Il tecnico dei rossoneri anche ieri non ha presenziato all'allenamento della squadra, condotto da Colletto e dal professor D'Amore...
Strascichi di Martina Franca-Campania, parla il presidente napoletano Giovanni De Micco: “Premetto che siamo stati trattati benissimo dalla società Martina Franca, ma ciò che mi ha colpito, però, è...
Il 2-4 subito in rimonta nell'ultimo turno (Virtus Trani), con conseguente terzultima posizione in classifica, sono ferite ancora fresche nell'ambiente nocerino che, come se non bastasse, nel dopo-...
La Fc Turris 1944 Asd rende noto che la gara interna di Coppa Italia fra la Turris e la Casertana- sedicesimi di finale della competizione tricolore- in programma per giovedì 13 ottobre, sarà...
Quattro vittorie, 11 gol fatti e uno solo subito (su rigore): questo il biglietto da visita dell’Ischia nelle ultime quattro giornate di campionato. La squadra che nella seconda giornata del girone H...
L’Asd Sarnese 1926 comunica che il sig. Sergio Picarone nella mattinata del 09/10/2011 ha rassegnato le sue dimissioni da direttore sportivo. Il sig. Picarone ringrazia la società dell’Asd Sarnese...
Test importante per il Real Nocera, i rossoneri hanno affrontato in amichevole la Scafatese (2a Categoria) vincendo con un rotondo sei a zero. Non deve far forviare la categoria d'appartenenza dei...
La Bacoli Sibilla Flegrea s.r.l. comunica il tesseramento di due nuovi giocatori. Si  tratta del noto centravanti Vincenzo De Rosa, classe 1984, proveniente dal Montevarchi. Per lui trascorsi...
Ottimo  test della Real Nocera contro gli Allievi Nazionali della Nocerina. Gli  uomini di Montalbano si impongono per sette reti ad uno sui giovani molossini. Nella prima frazione di gioco...
  • Video
  • Foto
Juve Stabia, le immagini del trionfo
 
Per la settima giornata di campionato, l’...
La seduta di rifinitura s'è conclusa da...
«Non c'è motivo per fare il turnover....
Ha curato alla perfezione l’organizzazione della g...
Baluardo difensivo lo scorso anno del Suessola mer...
 
banner